×

Per le sue collezioni Viaelisa ha scelto di utilizzare il cashmere con una percentuale che nei suoi capi oscilla dal 10% al puro.

Il cashmere, estremamente soffice e leggero, è da anni un must nell’abbigliamento nonché sinonimo di classicità e comfort, lusso ed eleganza.

Le sue fibre nobili si ricavano dal manto lanoso della Capra Hyrcus che vive nelle regioni fredde e montuose degli altopiani dell’Asia.

In queste zone le condizioni climatiche sono particolarmente ostili e raggiungono punte di 30-40° sotto lo zero.

Ma sono gli sbalzi di temperatura tra il giorno e la notte a favorire lo sviluppo di questo pelo, chiamato duvet, che la capra produce nella parte del manto più vicina al corpo per proteggersi dai rigori del clima.

Proprio questa parte di pelo che risiede nella zona più nascosta della fitta lanugine diventerà prezioso cashmere.

La morbidezza, la molteplicità dei colori (almeno 7 dal bianco al marrone, al grigio al rossiccio) e la capacità di mantenere una temperatura costante che lo rende quindi adatto sia alla stagione fredda che a quella calda sono solo alcune delle proprietà che rendono pregevole il cashmere e i capi firmati Viaelisa.

Viaelisa si fregia dell'uso di un Cashmere puro al 100%, il cui processo di lavorazione avviene interamente in Italia, all'interno delle nostre officine che ci permettono di mantenere un controllo totale sul processo produttivo, evitando blocchi e rallentamenti oltre a garantire la qualità impeccabile del prodotto finito.